DIRETTIVA 2014/47/UE

28.05.2017

Direttiva 2014/47/UE - Controlli tecnici su strada dei veicoli commerciali

E' molto importante fissare correttamente un carico, sia esso di merci pericolose che non pericolose a bordo di un veicolo. Moltissimi incidenti in strada anche gravi, sono dovuti alla perdita del carico durante il trasporto (circa 2300/anno su tutto il territorio UE, secono un' indagine francese di quache anno fa).
Sia il nostro Codice della strada (vedere art. 164) che l'ADR (capitolo 7.5.7.1 che menziona la norma UN 12195:1-2010 - calcolo delle forze di ancoraggio) prevedono, infatti, l'applicazione di sistemi per garantire la sicurezza del carico, dandone la responsabilità alla figura del CARICATORE.
Pertanto il soggetto che assolve al ruolo di caricatore deve prendere le appropriate misure affinché il carico venga effettuato in modo da garantire la sicurezza durante la successiva fase di trasporto.
La Direttiva 2014/47/UE del 3 Aprile 2014 che abroga la vecchia direttiva 2000/30/CE, fornisce nuove prescrizioni per l'esecuzione dei controlli tecnici su strada dei veicoli commerciali circolanti nell'Unione, al fine di migliorare la sicurezza stradale e ambientale.
La Direttiva si applica tanto alle merci pericolose ai fini del trasporto quanto alle merci non pericolose, e gli Stati membri dovranno applicare le disposizioni ivi contenute a partire dal 20 maggio 2018.
L'art. 13 di tale norma, prescrive in termini generali la possibilità di verifiche su strada relative alla corretta fissazione del carico, e rimanda all'allegato III, sezione I, della suddetta Direttiva per i dettagli dei controlli.
Il metodo di controllo consiste in un esame visivo dell'utilizzazione corretta di procedimenti appropriati in misura adeguata per fissare il carico e/o nella misurazione delle forze di tensione, nel calcolo dell'efficienza della fissazione e nel controllo di certificati, se del caso.
I committenti e i caricatori, sia di merci pericolose che di merci non pericolose, dovranno pertanto adeguarsi quanto prima possibile a tali nuovi standard di controllo su strada.