Da molti anni lo studio opera nel settore della gestione e trasporto delle merci pericolose, offrendo il servizio di consulenza ai sensi del D.Lgs. 35/2010 a tutte le aziende interessate...ma non solo!

DGSA consulenze si occupa di formazione professionale sia in campo stradale/ferroviario/vie navigabili interne (ADR/RID/ADN) che in campo marittimo (IMDG code), di classificazione e gestione di rifiuti speciali pericolosi, consulenza per la compilazione delle schede di sicurezza, consulenza sul regolamento CLP e compilazione di schede modali per i vostri trasporti.

LA SICUREZZA E' UN INVESTIMENTO E NON UN COSTO!

LA PRIMA VISITA CONOSCITIVA IN AZIENDA E' GRATUITA!!!

Siamo a vostra disposizione, contattateci....!!!


Una frase molto pericolosa e da non pronunciare mai: "abbiamo sempre fatto cosi"

(G.M. Hopper)


Tutti i servizi per la tua azienda

Scopri le nostre competenze



Dal  1 settembre 2019, in collaborazione con lo studio legale dell' Avv. Enzo Rolandi di Vigevano (PV), è attivo il nostro nuovo servizio di consulenza legale per tematiche inerenti il trasporto di merci pericolose e/o la gestione dei rifiuti.

Siamo a vostra disposizione, contattateci !


LA NUOVA DIRETTIVA 2018/851/UE SUI RIFIUTI




 Registrati al sito per poter scaricare i nostri documenti di approfondimento accedendo alle pagine protette, usufruire del servizio "Dgsanewsletter" e poter usufruire degli sconti previsti sui nostri corsi di formazione.


Un nuovo elemento apparirà sulle etichette dei prodotti pericolosi a partire da questo anno: un codice di 16 caratteri chiamato identificatore unico di formula (Unique Formula Identifier, UFI). Entro il 2025, l'UFI sarà obbligatorio sull'etichetta di tutti i prodotti classificati come pericolosi che presentano rischi per la salute o un pericolo per...

Pubblicata la nuova edizione aggiornata (Rev. nr. 7) del Manual of Tests and Criteria ONU. Il documento, come noto, contiene la descrizione dettagliata dei metodi e delle procedure per l'effettuazione delle prove necessarie per la classificazione delle merci pericolose (soprattutto per quanto riguarda i pericoli fisici) secondo quanto previsto...

Dal mese di gennaio 2020, come specificato nel Manuale delle Nazioni Unite delle prove e dei criteri, Parte III, paragrafo 38.3.5, i produttori e i distributori di celle e batterie al litio e di dispositivi alimentati da tali batterie dovranno obbligatoriamente rendere disponibile un "riepilogo delle prove" che tali batterie hanno superato.

Pubblicata la 21ma edizione rivista delle UN Model Regulations ONU sul trasporto di merci pericolose. Ricordiamo che tale documento fornisce la struttura di base dei prossimi regolamenti ADR, RID, ADN 2021 e IMDG 40/2020. Il testo integrale è disponibile, in lingua inglese, al seguente indirizzo:



ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Sabato 11 gennaio 2020 - ore 15:40

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NUOVA NEWSLETTER BIMESTRALE

rimani sempre aggiornato sulle novità in campo merci e rifiuti pericolosi!

A breve la pubblicazione del numero 6 (gennaio/febbraio 2020) della dgsanewsletter       

                                                                 Iscriviti!